Weblinks: Software

Categorie

Links in this category and its subcategories

AcetoneISO per gestire le immagini sotto Linux

Tutti coloro che non possono fare a meno sotto Windows di programmi come ImgBurn e Deamon Tools, troveranno in AcetoneIso un valido sostituto sotto Linux.
Le caratteristiche di questo programma sono:

  1. Montaggio e smontaggio immagini ISO,MDF,NRG
  2. Conversione BIN/CUE, MDF, NRG, CCD/IMG, CDI, XBOX, B5I/BWI, PDI, DAA a ISO
  3. Masterizzazione ISO, CUE, TOC immagini direttamente in K3b
  4. Cancellazione CD/DVD Riscrivibili
  5. Verifica del codice md5 dei file immagine e generazione diretta dai file ISO
  6. Creazione immagine ISO da cartelle e CD/DVD

AVG Anti-rootkit

Con un comunicato di qualche giorno fa la nota azienda Grisoft, specializzata nei prodotti relativi alla sicurezza, decide di entrare formalmente nella caccia ai rootkit con un programma totalmente gratuito per uso personale.
Nel comunicato si legge chiaramente come questi tipi di malware, che usano tecniche molto sofisticate per nascondersi ai normali antivirus, richiedano altrettante tecniche sofisticate per essere scoperti e debellati.
Il software presenta tre schede: nella prima si effettua la scansione/rimozione degli elementi maligni in maniera rapida (primo pulsante) o estesa a tutto il disco (secondo pulsante), la seconda &egrave, riservata invece a una sorta di mini guida su queste minacce e nella terza, oltre ai credits, è disponibile un pulsante che rimanda alla pagina di download.

Borland Turbo Explorer

Anche la Borland, con qualche mese di ritardo inventa una linea di compilatori pensati per le esigenze di studenti o di coloro che della programmazione ne hanno fatto un hobby: Turbo Delphi W32, Turbo Delphi .Net, Turbo Delphi C++, Turbo Delphi C#.
I prodotti Explorer sono infatti ambienti di tutto rispetto che possono essere utilizzati anche per la realizzazione di software commerciale. L'unica limitazione è costituita dal fatto di non avere a disposizione i prodotti di terze parti come i componenti visuali Indy, TeeChart, Intraweb e Interbase, limitazione che ovviamente decade acquistando la versione Professional.

Calmira - La grafica di XP sotto win 3.11

Non potevo crederci, mi è venuto un tuffo al cuore rivedendo uno degli ultimi programmi che avevo utilizzato sotto win 3.11 preistallato in quell'IBM 486sx 25 MHz che oggi custodisco un po' come una reliquia nella sua scatola originale.
Calmira infatti migliorava e anche di molto la shell grafica del windows 3.11 che poggiava sul vetusto progman.exe (ancora disponibile sotto il win 98 se non erro) aggiungendo un file manager una toolbar sul fondo dello schermo che gli conferiva un aspetto molto simile a quello di windows 95.
Ricordo di averlo trovato all'interno di una rivista in quegli anni di transizione di codice dai 16 ai 32 bit, ma mai avrei pensato di vederne ulteriori sviluppi in questi giorni in cui le macchine a 64 bit sono ormai una realtà.

CCleaner

Questo programma consente la pulizia automatizzata delle cartelle di sistema e permette di individuare anche la "sporcizia" generata dai programmi più conosciuti.
Il suo utilizzo è molto semplice: abbiamo due possibilità di intervento:

  • Pulizia dei file temporanei e delle chiavi di registro di utilizzate da Windows e da alcune applicazioni "riconosciute"
  • Risoluzione di alcuni problemi sul registro legati a chiavi vecchie

In entrambi i casi basta selezionare nella vista ad albero le varie voci che vogliamo ricercare e in seguito, una volta selezionate, eliminare.

Che file è mai questo?

.pub, .exe, .ex_, .asm, .e chissà quanti altri tipi di file esistono sull'hard disk o nelle menti dei loro creatori, e tanto per confondere le acque non sempre a una estensione è associato solo un tipo di file, spesso ne rappresenta diversi e fortunatamente FileExt si prende la briga per noi di classificarli e di descriverli brevemente nelle varianti conosciute. Nei casi più fortunati abbiamo un elenco di programmi o un sito di riferimento per avere informazioni dettagliati circa il programma capace di manipolarli.
Ovviamente il database è estendibile, a maggior ragione in un mondo come q

Con ImgBurn masterizzare immagini non è più un problema

ImgBurn è una soluzione specifica per la creazione/masterizzazione immagini di dischi CD, DVD, HD DVD, Blu-ray.
All'avvio di questo software la prima cosa che viene in mente è: "Ok mi sembra spartano ma efficace, lo userò al prossimo download della mia distro preferita".
Deduzione Incompleta.
In realtà questo programma ha 5 modalità di funzionamento:

  1. Lettura (Read): Potete trasferire voi una copia di backup del vostro CD/DVD sul vostro hard disk nello standard ISO
  2. Creazione (Build): si accede a una interfaccia minimale per creare la vostra collezione di file da masterizzare direttamente o compilare come immagine

Daemons Tools l'emulatore di CD/DVD ROM

Questo fantastico programma emula nel vostro sistema la presenza di uno o più dispositivi ottici (fino a 4).
Una volta installato basta cliccare con il tasto destro sull'icona della systray e creare le unità virtuali dal menù Virtual Cd/DVD Rom -> Set Number of Device, dopodichè sempre dallo stesso menù potete caricarvi le immagini dei vostri CD/DVD preferiti, che potete creare anche tramite ImgBurn.
Grazie a questo software se avete degli hard disk capienti potrete sfruttarne i vantaggi senza usurare più di tanto il vostro lettore CD/DVD, e questo è valido soprattutto per gli appassionati video giocatori, che oltre a trarne benefici in termini monetari, potranno anche guadagnarne in velocità di caricamento dei vari trailer tra un gioco e l'altro.

DBDesigner per disegnare il proprio database

DBDesigner è un piccolo programma opensource rilasciato sotto licenza GPL che può rendere la vita molto più semplice a tutti i programmatori di basi di dati.
Attraverso una comoda e semplice interfaccia consente in una sola manciata di click di progettare, modellare, creare e gestire database MySQL, Oracle, Sqlite, MSSQL o il cui accesso è gestito tramite driver ODBC.
Mentre nella modalità Design è possibile costruire il modello completamente in maniera visuale, aggiungendo e rimuovendo tabelle, editando campi e creando relazioni, in modalità Query si possono analizzare i dati inseriti costruendo gli script SQL in maniera semivisuale.

File a confronto con Winmerge

Winmerge, questo è il nome di uno dei programmi più conosciuti sotto windows per il rilevamento delle differenze tra due file.
E non finisce qui: oltre ad avere una rappresentazione globale a colori tramite una vista laterale delle eventuali differenze incontrate è anche capace di formattare e colorare la sintassi del file a seconda del linguaggio (Highlight del codice).
Perfettamente integrato nell'ambiente di Windows, all'istallazione genera una voce nel menù contestuale che rende più semplice l'editing e/o il confronto dei file.
Supporta i file scritti sotto Dos, Unix o Mac e il salvataggio Unicode, crea una patch o effettua il merging dei file in uno solo.

Firebug: Il Code-Inspector per Mozilla Firefox

Realizzare pagine web o modificarne semplici porzioni ormai è prassi comune. Anche per chi fa uso di CMS preconfezionati c'è sempre qualcosa che si voglia modificare per renderlo personalizzato, la non difficoltà del linguaggio html + css ben si presta ai ritocchi fatti in casa, ma diciamo la verità quando il sito è complesso non è proprio immediato sapere dove intervenire.
Firebug è un piccolo addon per il nostro browser preferito che ci viene incontro nelle situazioni più comuni, alla sua istallazione si sistema nell'angolo in basso della barra di status di Firefox con una icona tramite la quale possiamo abilitarne o meno le funzioni.

Free Download Manager


Free Download Manager
Download Manager completamente freeware da provare :))

GParted: partizionare in libertà

Fino a qualche tempo fa affiancare sul proprio hard disk un sistema Linux al preistallato Windows erano dolori: il rischio di perdita dei dati era molto elevato e solo ricorrendo a programmi commerciali come Partition Magic si poteva sperare di cavarsela.
Poi venne l'arrivo di parted, un tool a riga di comando per la gestione della partizioni, con il quale è stato possibile ridimensionare, spostare, copiare le partizioni sul proprio hard-disk in maniera non distruttiva.
La veloce evoluzione di questo prodotto opensource ha portato a risultati molto vicini ai cugini commerciali, fino ad arrivare al programma recensito in questa pagina che altro non è che un'interfaccia grafica molto user-friendly di parted basato sulle librerie GTK: come dice la lista delle caratteristiche i filesystem supportati aumentano, grazie al supporto di programmi esterni, si passa dai più conosciuti ext1/2 al nuovo Reiser, dai vetusti fat16/32 fino a NTFS.

Gvim, Vim, Vi l'editor di testo per antonomasia

Prima di tutto bisogna fare un po' d'ordine, cos'è Vi?
Vi è l'editor di testo storico utilizzato nei sistemi UNIX, si distingue dai normali editor di testo perchè oltre ad essere pensato per girare nelle normali console testuali sostituisce il concetto di menù con quello di modalità di scrittura + comandi.
Cos'è Vim?
Vim è un miglioramento dello stesso Vi, partendo dagli stessi concetti di base, ne amplia le capacità e le caratteristiche, lo rende un po' più amichevole ma allo stesso tempo potente, utilizzando le stesse parole degli autori è un editor di testo altamente configurabile ed efficiente; viene definito l'editor dei programmatori perchè supporta e si adatta facilmente alla redazione di listati nei vari linguaggi, mettendo a disposizione strumenti come la colorazione sintattica e l'autocompletamento delle funzioni, ma non è rivolto solo ai programmatori, in quanto si adatta ad ogni genere di file di testo, un'email come un file di configurazione.

Irfan view

Piccolo ma potente e veloce visualizzatore di ogni formato di immagine possibile e immaginabile, pare di aver detto tutto di questo programma di soli 400 kb e invece no!!!
Infatti contiene un ulteriore pacchetto di ben 6 mb di plugin e inoltre è perfettamente localizzato in italiano così come in altre lingue.
La cosa che subito mi ha colpito rispetto ad altri programmi del suo genere è la velocità di apertura delle immagini, che si paga si a fronte di una interfaccia non molto raffinata però se consideriamo che tutte le operazioni hanno una serie di tasti acceleratori previsti allora su questo dettaglio credo si possa sorvolare.

IZArc

Ecco un altro programma per la compressione/decompressione di file e cartelle che ricalca le orme del più famoso winzip. La somiglianza sta solo nell'interfaccia in quanto IZArc è totalmente freeware e decomprime circa una trentina di formati tra cui anche gli archivi rpm, deb e iso. Supporta la compressione nel formato zip, nel formato aperto 7z che sembra essere superiore persino al rar, oltre i classici lzh, BlackHole, Bzip e tar/gz.

K-lite Mega Codec Pack

Volete riprodurre il vostro filmato preferito, codificato in non si sa quale formato, e non sapete come fare?
Se il media player si arrende, quello che manca nel sistema è il codec appropriato, ma la domanda a questo punto sorge spontanea: quale dei tanti devo installare: XVID, DIVX, RealPlayer, Quick Time? E soprattutto l'estensione fa sempre fede?
Mi pare ovvio che più se ne installano oggi, meno preoccupazioni avremo domani, inoltre un file .avi essendo un contenitore di formato potrebbe avere la traccia video codificata sia in Divx che Xvid o Indeo.
Invece di stare li a selezionare le possibili combinazioni (anche perché si finisce sempre per non installare quello necessario), fortunatamente per noi ci sono pacchetti preconfezionati che in un paio di click permettono di trasformare il nostro pc in una stazione di riproduzione di file multimediali.

KVirc

Client di chat IRC chat pubblicato sotto licenza GPL 2 multipiattaforma e ampiamente scriptabile tramite un linguaggio C++ like.
Supporta tra le altre cose la realizzazione di dialog con i layout e ha un comodossimo script tester cosa quanto mai insolita per questo genere di programmi.
Nonostante qualche pecca di conversione è un client fatto molto bene. Da provare!!!

Linux ScreenShot

Quando una immagine (anche più di una) vale più di mille parole.
Ne sanno qualcosa coloro che intendono cambiar pagina con il loro sistema operativo, passare a linux ma non farlo a occhi chiusi, vogliono ponderare bene la loro scelta prima di abbandonare delle interfacce a loro famigliari per un qualcosa di cui hanno letto a sprazzi qua e la e mai visto in maniera tangibile.
Voglio comunque aggiungere che questo sito può essere un buon punto di partenza anche per coloro che hanno intenzione di cambiare distribuzione ed è interessante notare come queste gallerie siano aggiornate all'ultima versione beta o release candidate che sia, davvero un ottimo lavoro utile anche a coloro che volessero aggiornare la propria distro a una release maggiore.

Masterizzare in libertà - CDBurnerXP Pro

Dopo l'aggiunta in WindowXP della possibilità di masterizzare i file direttamente dal sistema operativo senza l'ausilio di programmi esterni, le note case produttrici di questi software hanno cominciato a creare pacchetti di dimensioni spropositate con dentro un po' di tutto e dai prezzi sempre più elevati...
Se le uniche operazioni che effettuate con il vostro masterizzatore sono il trasferimento di file sui supporti CD/DVD in modalità ISO e la creazione di audio cd, allora potete tranquillamente evitare di spendere soldi per una suite di masterizzazione e dare uno sguardo a CDBurnerXP che tra l'altro si appoggia sulle librerie interne di WindowXP, evitando così l'istallazione di driver superflui.

Microsoft Visual Studio Express Edition - Cd in Italiano

La linea di prodotti Express si compone di una serie di ambienti di programmazione gratuiti, espressamente concepiti per studenti o studiosi che volessero cimentarsi nell'utilizzare le nuove tecnologie di casa Microsoft a costo zero.
La notizia clamorosa sta nel fatto che esistono versioni di questi Cd totalmente localizzati in italiano ma non accessibili direttamente dalle pagine di Microsoft.
Girando nel forum in inglese ho invece trovato questo interessantissimo link tramite il quale è possibile scaricare le ISO complete e funzionanti.
Per chi volesse scaricare le versioni in lingua originale può dare uno sguardo qui, link necessario anche a chi fosse interessato a Visual J# unico prodotto della linea Express non localizzato in italiano.

Money Manager, il gestore di finanze personali multipiattaforma

Avete bisogno di gestire il vostro bilancio personale?
Beh allora il software che sto per presentare può fare al caso vostro: Money Manager consente di tenere sott'occhio il valore dei vostri beni, i conti bancari e/o postali, gli investimenti e le operazioni ripetitive, e dulcis in fundo di pianificare il vostro bilancio anno per anno.
Devo ammettere che non sono un ragioniere, però utilizzando la traduzione in lingua italiana e la guida (purtroppo solo in inglese) sono riuscito per lo meno a destreggiarmi nelle funzioni base.
Un elemento che ritengo molto importante, per chi si avvicina a questo tipo di programmi, è senz'altro la pagina iniziale che permette di fare chiarezza sui dati che sono stati immessi riassumendo reddito, spese, saldo contabile e operazioni imminenti.

Octave Workshop per calcoli scientifico-ingegneristici

Quanti di voi non conoscono Octave devono sapere che è un programma rilasciato sotto licenza GPL, multipiattaforma che consente, tramite un linguaggio di programmazione interno, di eseguire complessi calcoli computazionali.
Tanto per capirci se dovete eseguire calcoli con equazioni differenziali, integrare funzioni, cercare le radici di equazioni non lineari, manipolare matrici e creare grafici, insomma se avete necessità di eseguire esperimenti numerici (come vengono definiti nella home page del progetto) immaginate di poter avere a disposizione un ambiente e un linguaggio di programmazione che vi permetta di definire variabili come matrici e di operare con funzioni molto complesse, come la ricerca di radici n-esime o gradiente, semplicemente scrivendo il nome della funzione e dei suoi argomenti.

Oracle Database 10g Express Edition

Anche Oracle rilascia qualcosa di suo in forma gratuita (ovviamente per uso personale e didattico n.d.r.) e visto che è tale perchè non approfittarne e verificare le qualità di questo Database, l'unico inconveniente è la grandezza di ben 130 MB ma con le moderne linee ADSL non dovrebbero esserci problemi.
Da segnalare la presenza di una versione per linux e vari tipi di istaller, fate vobis e riferite critiche commenti etc etc

Pacchetti unici per Linux

Finalmente un progetto che mira a unificare il sistema di istallazione dei binari sotto le varie distribuzioni Linux.
Con autopackage l'unico problema sarà trovare il pacchetto con estensione .package del proprio programma preferito che potrà essere avviato e istallato come avviene normalmente per una istallazione sotto windows.
Il sito contiene alcuni esempi di programmi pacchettizzati sotto questo formato e dalle schermate pare prometta bene anche dal punto di vista dell'uso sotto shell.
Per farla breve è una novità questa che potrebbe avvicinare sempre più gli utenti Windows che vog

Parted Magic soluzione avanzata per il partizionamento

Questo mini live CD è un vero portento per tutti coloro che hanno necessità di effettuare operazioni di partizionamento sul proprio hard disk.
La sua straordinarietà consiste nell'affiancare al celeberrimo Gparted, il programma di riferimento per il partizionamento tra le soluzioni libere, un certo numero di strumenti che risultano utili in operazioni di questo tipo, il tutto in soli 30 MB.
I file system gestiti, grazie anche al modulo Fuse, sono veramente molti: si va da ReiserFS a XFS, da NTFS a ZFS, inclusi i vetusti ext2 e Fat.
Costruito intorno all'ambiente desktop XFCE, include anche strumenti di utilizzo più generale come calcoo (calcolatrice scentifica), Conky (visualizzatore di risorse), feh (visualizzatore di immagini), Leafpad (editor di testo), glshw (front-end a lshw), Iso Master (Gui per Cd Image Editor), Xarchiver (interfaccia per diversi archiviatori).

Passando a linux troverò il mio programma preferito?

Chissà quante persone si saranno poste questa domanda prima di affrontare l'istallazione del sistema del pinguino: diciamo la verità se molti sarebbero disposti a fare il grande salto, pochi vorrebbero rinunciare ai programmi cui ripongono fiducia tutti i giorni a casa, in ufficio, nello svago... e via dicendo.
Passare da un sistema a un altro non è semplice tanto più se per le operazioni quotidiane si deve essere costretti a reimparare qualcosa.
Nella pagina segnalata ciò che si vuole fare è un paragone tra i programmi usati sotto windows e quelli che si avrebbero a disposizione sotto linux per fare le identiche operazioni; non c'è più il timore di non trovare il proprio programma preferito ma di averne addirittura un eccesso di equivalenti, fortunatamente molti di questi nati sotto linux sono poi stati ricompilati anche per l'ambiente windows così può iniziare un passaggio graduale e senza intoppi.

Perchè Linux

Qualche buon motivo che dovrebbe spingerci a passare da window a linux secondo Novell

Rinominare i files con LupasRename

Quante volte ci siamo trovati di fronte decine se non centinaia di file da riorgarnizzare e classificare nel nome e/o nell'estensione?
Di sicuro almeno una volta nella vita e proprio in quella volta sono convinto che ci si è arrangiati con l'esplora risorse perchè google proprio non ne voleva sapere di trovare un freeware capace di gestire in maniera semplice operazioni molto complesse.
LupasRename infatti con pochi click consente di stravolgere completamente il nome del file originale, basta guardare l'interfaccia principale (tra l'altro tradotta completamente in italiano) per osservare le numerose possibilità di intervento:

RogueRemover

Chi non ha mai sentito parlare dei Rogue Software? Per fare un esempio basta citare il celebre System Doctor 2006, un programma come questi viene indicato nel gergo un rogue ossia un programma che invece di eliminare malware (come molti di loro affermano di saper fare) li installa e gli effetti possono essere molteplici.
Tuttavia gli antivirus generici non sempre riescono a bloccare e rimovuere infezioni di questo tipo, e così si è costretti nella peggiore delle ipotesi a formattare l'intero disco solo per aspettare il giorno in cui si ricadrà nello stesso tranello.

Scorch 3D

Bellissimo Remake in 3D del celebre gioco Scorch davanti al quale ho passato non poche ore. Al di la di tutto credo che questo gioco sia una dimostazione del fatto che come per il resto del software anche nel settore ludico ci siano pezzi di grande eccellenza, basta dare uno sguardo agli screenshots per farsi un'idea.

Secunia Software Inspector

Quanti di voi leggendo l'ultimo bollettino sulle vulnerabilità di sicurezza riscontrate nei più conosciuti programmi utilizzati per leggere la posta, navigare, vedere filmati ecc... non si è mai domandato se tutte le applicazioni presenti sul proprio pc fossero correttamente aggiornate?
Avere un browser aggiornato e beccarsi un virus perché non si è tenuto conto dell'ultima falla del lettore flash, beh questo proprio non ci va giù, ma stare dietro a tutti le vulnerabilità è veramente dispendioso in termini di tempo.
Per fortuna ci viene in aiuto una delle maggiori aziende che si occupa di sicurezza con uno strumento richiamabile direttamente dalla propria pagina.

Service Pack non ufficiale per gli irriducibili di Win 9x

Per tutti coloro che trovano più confortevole l'utilizzo della versione di Windows nella più vetusta versione appartenente al ramo 9x, credo che ci siano stati attimi di panico quando microsoft ha deciso qualche mese fa di sospendere lo sviluppo di patch di sicurezza per questo sistema operativo.
Ovviamente oggi come oggi non sarebbe pensabile affacciarsi a internet senza un'adeguata protezione o senza aver imbottito per bene il sistema di tutte le sue patch più importanti, fortuna vuole però che qualche aficionados si è rimboccato le maniche e ha collezionato in un unico package di circa 200 mb tutti gli aggiornamenti disponibili per la serie 9x (quindi win 98 Gold, Win SE, Windows Me) che riguardano anche il player e il browser.

SmitFraudFix contro il Desktop Hijacking

Avvisi continui sullo schermo, messaggi e finestre che inondano il vostro desktop, la pagina principale del browser non è più la stessa e addirittura anche il vostro wallpaper vi avvisa di una o più infezioni.
Cosa sta capitando al vostro pc?
Abbiamo già parlato di Rogue Software e di come questi programmi truffaldini riescano a farvi installare l'impensabile celandosi dietro allettanti promesse, in alcuni casi però la colpa non è da attribuire neanche all'utente che si lascia gabbare, ma al nostro amato/odiato Internet Explorer.
Ovviamente chi usa questo browser molto spesso dimentica di disattivare l'uso degli ActiveX, così basta aprire una pagina maliziosa per compromettere il nostro sistema, con buona pace di molti antivirus che non contengono alcun controllo sulle pagine visitate o una funzione di monitoraggio continuo sulla modifica dei componenti vitali.

Spyware Terminator qualcosa in più di un anti-spyware

Per essere un anti spyware gratuito dimostra di possedere funzionalità invidiate anche da qualche programma commerciale. In effetti questo software possiede un motore di scansione in tempo reale che si occupa di monitorare le applicazioni in avvio automatico, i servizi, alcuni settori critici del sistema (file hosts, system.ini) le barre di explorer (BHO), le librerie di accesso a internet (Winsock), utilizza, se attivato un sistema di prevenzione intrusioni (HIPS) e per chi non si accontenta integra alla perfezione il celebre ClamAv antivirus opensource.
I metodi di scansione sono differenziati, personalizzati e pianificabili, anche i metodi di rimozione sono variegati; l'aggiornamento, sia di Spyware Terminator che di ClamAv, è gestito direttamente da una comoda scheda nel programma e segnalato da un piccolo avviso vicino la systray.

StarUML la soluzione opensource alla modellazione delle applicazioni

Se siete in cerca di un applicativo gratuito e completo, capace di gestire i vostri modelli UML/MDA non potete fare a meno di dare uno sguardo a StartUML.
Al primo avvio si nota già un'interfaccia molto ordinata, dove le finestre si incastrano nello stile Visual Studio, con un pannello laterale per inserire i vari elementi nei diagrammi e una tree bar per sfogliare più agevolmente i vari diagrammi e le loro proprietà.
Ogni volta che si cominicia un progetto è possibile scegliere uno dei 4 approcci predefiniti (4 + 1, Rational, UML, StartUML) o crearne uno proprio, ognuno di questi definisce dei modelli che dovranno essere riempiti dai diagrammi.

Suse 10.1 in DVD

Il DVD della nuova release è ora disponibile come unica soluzione equivalente dei 5 + 1 cd. Basta seguire il link riportato qui sotto e scegliere la modalità per effettuare il download tenendo conto della vostra architettura hardware.
Vi consiglio di scaricare il file torrent ( questo per le architetture x86) e affidarvi a un buon programma di file sharing come bitcomet o azureus per velocizzare il tutto.
Intanto è già partita la corsa per la versione 10.2!!!

Tab Mix Plus: Gestione Tab e Crash Recovery

Tab Mix Plus non è di certo la prima utility dedicata alla gestione dei tab, ma di certo non è neanche l'ultima.
Le opzioni a disposizione confermano che questa estensione è nata per prendersi cura di ogni aspetto della funzione di tabbing: dall'apertura dei link (se devono aprirsi in altre schede o meno), alla gestione delle schede (come vengono posizionate all'apertura, come si passa da un tab all'altro, cosa fare in caso di chiusura di una finestra contenente più schede), dall'aspetto che assumono i tab delle schede aperte alle varie possibilità che abbiamo di poterle gestire tramite mouse.

Tempo di mondiali anche per Firefox!!!

È tempo di mondiali e le due società più conosciute, Google come motore di ricerca e Nike come fornitore di abbigliamento sportivo si sono unite per documentare sul sito joga lo svolgimento dei mondiali.
Cosa c'entra Firefox con tutto questo?
Dimenticate che se può essere interessante dare una sbirciatina o un colpo di refresh ogni tanto sulla nostra pagina preferita, qualcuno potrebbe alleviare le vostre sofferenze digitali.
Proprio così, l'unica csa di cui avete bisogno è il browser di casa mozilla e l'estensione che potete scaricare dal link indicato in fondo alla pagina.

ThinBasic la via Basic allo script di sistema

Avvicinarsi al mondo della programmazione partendo da zero non sempre risulta facile, più i costrutti da mandar giù sono tanti e più difficilmente si riesce a ottenere un risultato soddisfacente in breve tempo, maggiori sono gli insuccessi e maggiore è la voglia di gettare la spugna.
Ecco dunque il fiorire di compilatori o interpreti che hanno un numero ristretto di funzioni e strutture dati o di controllo che mettono l'utente a proprio agio nelle operazioni più complesse.
Basta dare uno sguardo alla guida in linea di questo mini interprete basic per capire di cosa sto parlando: i primi 6 esempi insegnano già a effettuare la copia di file e a individuare l'indirizzo ip della macchina in uso. Senz'altro un buon incentivo al download, basta poi guardare il resto della guida e ci si rende conto come una volta apprese le poche regole iniziali (funzioni, dichiarazioni variabili, uso delle librerie) si possa usufruire di moduli molto variegati.

UltraExplorer per chi non si accontenta di Esplora Risorse

Come dice il nome stesso UltraExplorer è una versione potenziata del file manager di default sotto Windows e come file manager usa soluzioni abbastanza innovative rispetto a prodotti simili.
Basandosi infatti sulle stesse librerie che costituiscono Esplora Risorse, l'autore è riuscito a migliorarne le funzioni aggiungendo alle classiche viste cui siamo abituati (icone, elenco, dettagli, anteprima) una più innovativa vista per colonne che strizza l'occhio ad alcune soluzioni adottate nell'ambiente Linux.
Con la vista per colonne abbiamo una rappresentazione, tramite liste affiancate in verticale, dei percorsi che attraversiamo per sfogliare la cartella che ci interessa e che risulta particolarmente utile quando bisogna lavorare all'interno di sottocartelle.

Unlocker lo sblocca file

Quante volte vi siete trovati di fronte a file o cartelle ineliminabili? Magari proprio quando avreste voluto cancellarli ecco che spunta il messaggio di errore: "Il file o la cartella selezionati sono attualmente in uso". "Ma in uso da chi? Ho solo l'Esplora Risorse aperto" direte voi, beh per quanto strambo possa sembrare vi siete risposti.
Come eliminare il file? o riavviate il processo Explorer.exe (il più delle volte è lui il colpevole) tramite il taskmanager oppure vi affidate alle cure di questo programmino freeware che si sistema sul menù contestuale occupando solo pochi kb del vostro hard disk e riesce a sbloccare la situazione eliminando dalla memoria i riferimenti a quel particolare file o cartella selezionato.

Win HTTrack il duplicatore di siti web

Lo scopo di questo programma è quello di effettuare una copia (in gergo un mirror) di un intero sito web remoto sul proprio pc, riportando in maniera esatta i link tra le pagine e le relative immagini ad esse associate.
In questo modo potremmo avere una copia locale del nostro sito web preferito, magari pieno zeppo di tutorial che vorremmo continuare a leggere anche quando l'assenza della connessione di rete non ce lo consente: faccio l'esempio dell'utente che si sposta dall'ufficio a casa e che non dispone in uno dei due ambienti di una connessione di rete soddisfacente a muoversi agevolmente tra le pagine, oppure di chi vuole comodamente continuare la lettura dal proprio pc portatile mentre raggiunge casa comodamente seduto sul tram, metropolitana ecc...

Yod'm 3D: il cubo su Windows XP

Se non potete fare a meno dei nuovi desktop manager con effetti cubitali e utilizzate Windows XP o Windows 2000 (con le Directx9 installate), Yod'm 3D potrebbe fare al caso vostro.
L'installazione è semplicissima: basta scompattare il contenuto del file .zip in una cartella e avviare il file eseguibile, dopodichè potrete configurare le varie opzioni selezionando, dal menù contestuale che si apre sull'icona nella systray, la voce omonima.